Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

L’Oasi dei Quadris, un posto dove passare una bellissima giornata all’insegna del relax, dell’amore per la natura, e della spensieratezza. Le cicogne e gli ibis (le nostre star) ed altri amici pennuti e non, vi aspettano!

Aperture e Orari:

In caso di bel tempo siamo aperti anche sabato 3 dicembre dalle 14.00 al tramonto e domenica 4 dicembre dalle 10.00 al tramonto.

Primavera e Autunno: domeniche e festivi 10.00 – 18.00 orario continuato + sabato pomeriggio 14.00 – 18.00
Estate: domeniche e festivi 9.30 – 19.00 orario continuato + sabato pomeriggio 14.30 – 19.00

**************************************************************************************

 

Bacheca Oasi dei Quadris su Pinterest

album Oasi dei Quadris su flickr

L’origine geologica dell’Oasi dei Quadris è dovuta all’azione morfogenetica del ghiacciaio del Tagliamento che depose i suoi detriti e scavò fosse ed avvallamenti. La zona dei Quadris costituisce una di queste depressioni riempita dalle acque di fusione del ghiacciaio e poi da quelle meteoriche. L’aspetto attuale è costituito da una trentina di stagni contornati da una fitta vegetazione, di forma regolare (quadri), ricavati dall’escavazione della torba, avvenuta per circa due secoli fino alla metà del Novecento. Una parte di questa zona, denominata Oasi dei Quadris, è oggi la sede dei progetti di reintroduzione della cicogna bianca e di tutela dell’ibis eremita.

bandiera_inglese The Oasi is situated northwest of the centre  of Fagagna. Within the European network of Natura 2000, it is classified as natural protected area. The area of approximately 7 hectars owes its name to the artificial ponds once used for  the quarrying of peat and clay.
With a various natural habitats, the Oasi boasts numerous species of floating plants  and hydrophilous wood with weeping willows, black alders and english oaks. Small and large mammals and a rich  population of birds live here.
In 1989 the oasis was established as a Fauna Centre and currently  houses approximately 60 White storks (ciconia ciconia) and more than 100 Hermit ibis (geronticus eremita), an endangered species.
The Centre’s permanent exibition is dedicated to the reintroduction projects of these two species.

News

Scopi e finalità

La mission dell’Associazione è la gestione dell’Oasi dei Quadris in collaborazione con il Comune di Fagagna che ne detiene la proprietà.

Oltre all’aspetto “ambientale” è prioritario quello “sociale” per il quale si impegna ad adottare comportamenti adeguati al sostegno di persone disagiate.

Lo scopo dell’Associazione Amici dell’Oasi dei Quadris – Onlus, è la gestione e la manutenzione dell’Oasi, nonchè la custodia, la vigilanza ed il sostentamento degli animali ivi custoditi o che vi trovino rifugio.

Adottare tutte le iniziative volte alla corretta educazione ambientale soprattutto dei visitatori più giovani.

Il nostro piano prevede di favorire e promuovere la reintroduzione della Cicogna bianca in Italia e la tutela dell’Ibis eremita adottando tutte le misure necessarie a scoraggiarne la sua estinzione.

Importante è garantire ogni attività promozionale ed operativa finalizzata alla fruizione dell’Oasi da parte del pubblico ed in particolare delle Scuole.


prenota_4